perchè un sito

perchè un sito

01/09/2018 Off Di Eugenio Lombardo

Perchè un Sito, che stiamo provvedendo a registrare come testata giornalistica on line, sul calcio, e su quello lodigiano in particolare?

E’ presto detto: perchè i suoi confini sono limitati al rettangolo verde, piuttosto che marrone di fango, del pallone dilettantistico. Dalla Terza, salendo, sino alla Prima categoria. Raro che a questa scelta apporteremo deroghe.

La stampa locale, e lo dice uno che da anni collabora con la più gloriosa testata locale, non può seguire capillarmente i campionati dilettanti. Noi di Gazzetta Lodigiana fungeremo da stampella e da supporto.

Su questo Sito però non troverete risultati e commenti alle partite, se non per una alla settimana, ad andare bene. Viceversa, potrete trovare gli incontri con i protagonisti del calcio: gli allenatori, i goleador, i portieri, e tutti gli altri calciatori, le vecchie glorie, i dirigenti, i maestri di calcio e di vita, e chi da anni e anni si spende per dare visibilità ai colori della propria squadra e dare uno sfogo, sanno e bello, a tantissimi giovani.

E, poichè, sono anche consigliere di una società sportiva dilettantistica avremo pure un faro puntato su questa realtà: ma in modo indipendente ed autonomo.

Questo è, grosso modo, un sito di riflessioni, di colloqui, di indagini: le parole saranno scritte, forse introdurremo qualche filmato, ma sanno frasi sussurrate, sottovoce, e non certo ad inasprire animi e tensioni. Sono stato un ultras in gioventù: colori rossazzurri, sponda Etna Un incendiario. Ma da qualche mese studio da pompiere, e questo Sito me ne darà il brevetto.

Con me parte un solo collaboratore: Calogero Contrino, fotografo appassionato. Ma abbiamo intenzione di coinvolgere altri, chiunque ami il pallone e voglia scriverne.

Gazzetta Lodigiana sarà operativa, nella quotidianità, da Settembre. Adesso siamo in fase di rodaggio: qualche articolo per spiegare lo scopo.

Seguiteci.

Viva il calcio.

Eugenio Lombardo